• Azienda - Sicea

     

News

SOVRAINDEBITAMENTO DEL CONSUMATORE: NUOVO VIDEO SICEA

La L.3/2012 introduce la nuova disciplina per la gestione delle crisi da sovraindebitamento dei soggetti non fallibili. Nel video il Dott. Ciro Lenti illusta le procedure possibili che il consumatore può mettere in atto per superare il momento di difficoltà

IL SOVRAINDEBITAMENTO DEL CONSUMATORE: VIDEO

MEDIAZIONE E NEGOZIAZIONE ASSISTITA: DATI STATISTICI 2015

Tra il 2013 ed il 2015 le iscrizioni di cause civili in Tribunale sono diminuite dell’8%, quelle nell’ambito della mediazione del 16%.

Il numero delle mediazioni avviate nel 2015 è cresciuto a 19.625 (+9% rispetto al 2014), il tasso di successo delle procedure dove le parti proseguono oltre il primo incontro si attesta al  43%, mentre il tasso “di realizzo” delle mediazioni (numero di accordi raggiunti / numero di procedure avviate) si attesta intorno al 10%.

La materia in cui si registra il maggior numero di procedure è quella bancaria (23% del totale), con un valore medio per procedura tra i più alti (euro 50.000) ma con un tasso “di realizzo” bassissimo: 7%.

Leggi l'articolo completo...

sicea facebook

CORSO DI ALTA FORMAZIONE "GLI OBIETTIVI LEGALI DELLA CONTABILITA'"

Inizio corso: 26 febbraio 2016

Durata: 35 ore - tutti i venerdì dei mesi di marzo e aprile dalle ore 15:30 alle 19:00

Sede: Pisa - Polo didattico Piagge , Facoltà di Giurisprudenza

Accreditato presso l'Ordine degli avvocati di Pisa - nr. 20 crediti formativi ai pratecipanti

Il corso ha il costo di 250€ iva inclusa. Previsto uno sconto del 50% per tutti i mediatori SICEA S.p.A.

Per info e iscrizioni contattare Dott. Bruno Ricci: tel. 347.8412398 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

locandina-PISA 1-min

locandina-PISA 2

VISIONI FUTURE DI ADR: LE PREVENTIVE ONLINE DISPUTE RESOLUTION

Il grave problema delle cause civili di carattere commerciale è, sempre più spesso, la mancanza di garanzie patrimoniali ed i tempi lunghissimi che rischiano di vanificare gli effetti positivi di un eventuale giudizio civile.
Il problema si acuisce maggiormente per le cause di valore basso (cioè inferiore a euro mille), il cui costo è in proporzione maggiore, andando a colpire, un intero settore, quello dell'e-commerce, che dovrebbe invece essere il motore del rilancio economico.

Un positiva via d’uscita sarebbe intervenire quando il denaro è già uscito dal patrimonio dell’acquirente, ma non è ancora nella libera disponibilità del venditore. La possibile soluzione potrebbe quindi essere l’implementazione di quelle che si possono chiamare P-O.D.R. (Preventive O.D.R.).
 
 
SICEA-4394

BILANCIO PARZIALE SULL'ATTIVITA' DI MEDIAZIONE

A giugno 2015 sono stati resi noti i dati ministeriali sulla diffusione della mediazione civile e commerciale relativi al primo semestre del 2015 .

Dal 1 gennaio al 30 giungo 2015 si registrano 5.886 procedimenti di mediazione pendenti iniziali, 54.584 iscritti, 48.390 definiti e 12.080 pendenti finali.

Page1

Leggi l'articolo completo...

Vai alla presentazione power point...

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo