• Mediazione - Normativa

Istruzioni per avviare la mediazione

 

  1. Scaricare la modulistica per presentare la domanda di mediazione: occorre utilizzare l'apposita modulistica scaricabile nella sezione "Modulistica" del sito (clicca qui). Nella sezione "Modulistica" potete reperire sia il modulo per l'istanza di mediazione singolo richiedente, sia il modulo per l'istanza congiunta di mediazione.
  2. Compilare la modulistica ed effettuare i versamenti delle spese di avvio e delle indennità - per il calcolo delle spese consultare il nostro TARIFFARIO. La modulistica prima di essere consegnata o inviata alla sede principale o presso le sedi secondarie di SICEA, deve essere compilata con cura in tutte le sezioni e deve essere sottoscritta dalla parte personalmente.

  3. Per tutte le informazioni aggiuntive consultare il REGOLAMENTO dell'Organismo.

     

    Alla domanda dovrà essere allegato :

    • fotocopia del documento di identità del richiedente;
    • attestazione dell'avvenuto versamento delle spese di avvio, pari ad 40,00€ + IVA per le controversie di valore inferiore ai 250.000,00€ o pari ad 80,00€ + IVA per le liti di valore superiore ai 250.000,00€ . Gli importi indicati andranno versati sul conto corrente di SICEA S.p.A. , Banco Posta sede di Pisa IBAN IT21 G076 0114 0000 0100 1766 797 con causale "avvio procedura di mediazione".
    • attestazione dell'avvenuto versamento delle indennità in relazione al valore della lite e in conformità con il Tariffario (clicca qui) approvato delle indennità spettanti agli Organismi di Mediazione a norma del D.Lgs. 4 marzo 2010

    Altri allegati necessari ipotesi particolari:

    • alla domanda deve essere allegata una copia del mandato a conciliare rilasciato dalla parte, unitamente al documento di identità del delegante e del delegato;
    • nel caso in cui il tentativo di mediazione venga esperito su invito del Giudice, alla domanda deve essere allegata una copia del provvedimento con il quale il Giudice invita le parti a tentare la mediazione;
    • qualora il preventivo esperimento del tentativo di mediazione sia previsto in un'apposita clausola contenuta nel contratto stipulato tra le parti, alla domanda deve essere allegata una copia della clausola contrattuale.

    Alla domanda di mediazione può essere allegata tutta la documentazione che la parte attivante ritenga opportuna; deve essere allegata una copia della documentazione per ogni parte chiamata in mediazione.

  4. Depositare la domanda

    La domanda di mediazione, comprensiva degli allegati, può essere presentata:

    • presso la sede della Segreteria dell' Organismo (Via Santa Maria,19 56126 PISA);
    • presso le sedi secondarie SICEA; (clicca qui per indirizzi e recapiti sedi secondarie)
    • per posta, all'indirizzo della Segreteria (Via Santa Maria,19 56126 PISA);
    • via fax, al n. +39 050 2207187;
    • tramite posta elettronica, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite PEC a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (con scansione della domanda e di tutti gli allegati).

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo